mercoledì 13 maggio 2015

10 errori da evitare quando crei un profilo finto su Facebook



I profili finti non vanno fatti, per nessun motivo, ma visto che insistete, vi prego di evitare questi errori grossolani. Eccheccavolo!

1) Errore nel nome! Proprio così, abbiamo capito che pensate che i nomi francesi siano sensuali, e quindi create ste finte squinzie coi nomi francesi, ma almeno scriveteli bene, se no vi siete fregati fin dall'inizio



2) Luogo di nascita - studi - luogo di residenza: OK volete far credere al gonzo italiano che la tipa vive in Italia cosicchè il gonzo italiano possa sperare di conoscerla di persona, ma non potete ASSOLUTAMENTE scrivere: Nascita New York - Studiato a Oxford - Vive a Vaccarozzo di Sopra. NON E' POSSIBILE! NO WAY! Se una è nata a New York, ed ha studiato ad Oxford, non viene a vivere a Vaccarozzo di Sopra! No! Nada! Esistono leggi che lo vietano!



3)Foto! Tipo che le uniche foto che sta tipa ha, sono quella del profilo e quella di copertina... Niente foto con amiche... Sapete com'è, la gente su Facebook mette le foto con gli amici... Cioè hanno inventato instagram, trovate na squinzia che mette un po' di foto e tiratele giù



4)Foto! (2) Se pensate di essere furbi a mettere 6-7 foto profilo, ma non sono tutte della stessa tipa...



5)Numero di amici! Cioè già è poco credibile un profilo facebook aperto da una settimana, ma non esiste che sta squinzia abbia quando va bene poche decine di amici. E viene a chiedere l'amicizia proprio a me? Cioè se proprio volete pescare qualche gonzo in più fate crescere un po' il numero degli amici, chessò andate sulla pagina di Al Jazeera e scrivete che la tipa cerca amici...



6)Le cose che le piacciono: Cioè ho capito che avete poca fantasia, ma non è possibile che le uniche pagine su cui sta tipa, gnocca ma senza amici, ha cliccato Mi Piace, sono delle squadre di calcio!
Sì esistono le donne tifose, ma hanno anche una vita, di norma...



7)Rispondere ai commenti: OK avete tenuto conto di alcune delle indicazioni di cui sopra, e avete messo qualche foto in più, avete tirato su con attenzione qualche defunto di vulva, e questi hanno messo qualche commento. Di norma, soprattutto se le foto, le poche foto che avete messo, sono provocanti, saranno inondate di commenti di uomini con la fame nel mondo, che mentre sbavano sulla vostra foto decisamente allusiva, scriveranno commenti tipo "sei molto bella ed elegante", "che donna di classe", e roba penosa del genere.
Beh, prendetevi la pena di rispondere ai commenti, basta qualche cosa tipo "oh che gentile", "mi fai arrossire", eccetera... E' un filo più credibile



8)Rispondere alla roba postata dagli altri: fa il paio con quella di prima... se gli uomini con la fame nel mondo a cui avete chiesto/vi hanno chiesto l'amicizia, vi scrivono in bacheca "grazie per l'amicizia" datevi la pena di rispondere



9)Commentare le cagate in cui vi taggano: come per la precedente, se vi taggano in qualche foto, magari quelle tristissime con le frasi romantiche, datevi la pena di rispondere con un commento, tipo "oh come sei romantico", così tanto per...



10)Pubblicare qualcosa... sarebbe anche superfluo: se c'è un profilo, e non c'è un cacchio di pubblicato in bacheca, non è così credibile no?